1 1 3000 1 300 120 30 http://www.spilledabalia.it 960 0
site-mobile-logo
site-logo

Chi fa scrub da sé fa per tre!

Tre ingredienti naturali per uno scrub perfetto e una pelle rigenerata.

 

Non dire bugie!

Non dire bugie!

Quante di voi hanno passato ore e ore a capire quale scrub corpo potesse rigenerare la propria pelle?
Negli anni ne ho provati diversi, ma oltre a spendere una fortuna non ho mai raggiunto l’obiettivo.

È vero, non faccio quasi mai le cose con metodo e regolarità. Ma se anche voi appartenete alla categoria delle “pigre” continuate a leggere questo post e non ve ne pentirete.

Cercando su google mi sono imbattuta nell’immenso mondo dello scrub fai da te. Molte youtubers hanno realizzato video su “come fare lo scrub perfetto”, ma nessuno mi ha pienamente soddisfatto.

Solo grazie a mia sorella (lei sì che se ne intende di cura del corpo) ho scoperto uno scrub fai da te miracoloso e soprattutto a costo zero.

Volete sapere gli ingredienti per realizzarlo?

Prendete carta e penna.

Vi serviranno:

  • 6 cucchiai di fondi del caffè (se siete delle caffeinomani li recupererete in meno di due giorni);
  • 6 cucchiai di zucchero di canna;
  • 12 cucchiai di olio d’oliva (meglio se di produzione locale). C’è chi dice di utilizzare olio di mandorle dolci oppure olio di avocado ma, a quel punto, non sarebbe più a costo zero e non c’è nessun olio che fa bene alla nostra pelle quanto l’olio d’oliva.

Procediamo: prendete i fondi del caffè e lo zucchero di canna. Mescolate bene insieme e poi aggiungete gradualmente l’olio d’oliva. La consistenza deve essere simile a quella della sabbia bagnata: granulosa e compatta.

Piccolo suggerimento: se avete una pelle sensibile, allungate il tutto con più olio; lo renderà meno denso e, quindi, meno aggressivo sulla pelle. In alternativa, se volete un composto più duro, e quindi più aggressivo, aggiungete un cucchiaio in più di zucchero e caffè. Mi raccomando non esagerate altrimenti uscirete dalla doccia con le chiazze rosse!

È buona pratica effettuare lo scrub il giorno prima di ogni ceretta, in preparazione alla tintarella e almeno una volta alla settimana.

Belle vero?

Belle vero?

Da quando uso questo scrub la mia pelle è migliorata tantissimo: non vedo più i maledetti “peli incarniti” che per decenni mi hanno ossessionato, e dalla prima giornata di mare l’abbronzatura è più uniforme e le mie gambe sono quasi perfette!

#stayspilla #noscrubnoparty

Post precedente
Bacco 06: una piacev...
Post successivo
Officine Gualandi: i...
0 Commenti

Usiamo cookies nostri e di terzi per migliorare i servizi e la tua esperienza di navigazione.
Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Leggi la nostra politica sulla privacy e sull’uso dei cookies