1 1 3000 1 300 120 30 https://www.spilledabalia.it 960 1
site-mobile-logo
site-logo

Crema di nocciole fatta in casa senza olio e senza zucchero

La ricetta di Francesca per una crema di nocciole homemade sana e gustosa.

La protagonista di oggi è l’eterna, intramontabile, crema di nocciole. Un evergreen, il dolce che sta bene con tutto, quello senza stagioni e che anche a Natale, spalmata sulla nostra fetta di pandoro, lo rende degno della categoria “foodporn”. Ma chi l’ha detto che se una cosa è buona, non debba essere anche sana? Ce lo dimostra la nostra amica Francesca, che ci mostrerà come preparare una crema di nocciole homemade, gustosa e amica del colesterolo, in linea con il suo motto (che è anche il nome del suo blog) “Sano Quanto Basta”. Francesca nella vita si prende cura del suo compagno e dei suoi due figli e lo fa anche attraverso la sua passione: la cucina, quella sana, che utilizza delle ottime materie prime e ingredienti di stagione – magari raccolti dall’orto – per rendere un piatto nutriente, oltre che gustoso. Per lei cucinare è ricercare soluzioni che siano piatti dal gusto equilibrato, piacevole, stuzzicante, ma anche sani.

Questo principio è applicabile a qualsiasi tipo di preparazione, dolce o salata che sia, e quindi anche alla tanto amata – ma temuta – crema di nocciole, che può essere stra buona anche senza l’aggiunta né di olio né di zucchero.

Tra l’altro questa potrebbe essere anche una validissima idea regalo. Pensate alla gioia di scartare il pacchetto e trovare un barattolino di bontà, sapendo poi che è fatta con le vostre mani e che, chi la riceve, può tuffarcisi dentro senza il rischio di prendere un chilo ogni cucchiaino.

Leggere la ricetta, così facile e veloce, vi convincerà di sicuro!

Difficoltà: bassa
Preparazione: 10 minuti
Dosi per: 400 gr di crema di nocciole

Ingredienti

150 gr di nocciole pelate
100 gr di cioccolato fondente
100 gr di cioccolato gianduia (oppure al latte)
100 gr di miele millefiori
1 cucchiaino di aroma di vaniglia
70 ml di latte parzialmente scremato (oppure di riso)

Preparazione

Versate le nocciole in un mixer, tritate per 1 minuto circa, fino a ottenere una specie di farina.

Riunite tutto sul fondo, con l’aiuto di una spatola e frullate per altri 2-3 minuti, finchè non si sarà formata una sorta di burro.

Aggiungete il cioccolato a pezzi, l’aroma di vaniglia e il miele e frullate per 1-2 minuti circa.

Aggiungete il latte e frullate fino a ottenere una crema di nocciole super cremosa.

Per coloro che in cucina hanno un alleato chiamato “Bimby”, ecco come fare.

Preparazione con il “Bimby”

Inserite le nocciole nel boccale, tritate 20 sec./vel. 8.

Riunite sul fondo con l’aiuto di una spatola, e frullate ancora 1 min./vel. 5.

Aggiungete l’aroma di vaniglia, il miele e frullate 1 min./vel. 5.

Aggiungete il cioccolato a pezzi, tritate 20 sec./vel. 8.

Frullate ancora 1 minuto e 30 sec./vel. 5.

Aggiungete il latte e cuocete 7 min./50°C/vel. 6, facendo attenzione che la temperatura non superi i 70°C. Se dovesse succedere, diminuite la velocità.

La crema di nocciole di SanoQuantoBasta.

La crema di nocciole di SanoQuantoBasta.

Consiglio

A piacere, potete aggiungere 100 gr di cioccolato al latte per rendere la crema di nocciole più “cioccolatosa”. Se la preferite ancora più cremosa, aggiungete alla fine 30 ml di olio di arachidi.

Da oggi mangiare la crema di nocciole senza sensi di colpa è possibile, grazie Francesca, questo è un regalo per l’umanità! Ora imbracciate il mixer e farcite il vostro Natale!

#stayspilla #staybuonomasano

Segui SanoQuantoBasta su


Sito web

Post precedente
I panettoni artigian...
Post successivo
Una casa da invidia ...
0 Commenti

Usiamo cookies nostri e di terzi per migliorare i servizi e la tua esperienza di navigazione.
Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Leggi la nostra politica sulla privacy e sull’uso dei cookies