1 1 3000 1 300 120 30 https://www.spilledabalia.it 960 1
site-mobile-logo
site-logo

Eccoci

Spille da Balia è un magazine online che raccoglie consigli su: shopping, viaggi, locali, bellezza, casa e storie di vita in cui ritrovarsi.

Tutto nasce il 13 luglio del 2018 da un aneddoto che ha per protagoniste una maglia troppo scollata, due tette di fuori, una spilla da balia che ha salvato la situazione.
Proprio come una spilla unisce due lembi di stoffa, questo sito mette insieme le nostre esperienze per dare idee utili e condividere curiosità.

Spille da Balia è Dania, Pamela e Silvia. Classe 1981, amiche nella vita con una spiccata capacità nel gestire gli imprevisti. Unite dalla passione per il buon cibo, l’artigianato e lo shopping online, (solo se low cost), combattono lo stress praticando yoga, ma prima di ogni lezione non rinunciano a un supplì accompagnato da una birra.

Questo, ma anche molto altro sono le Spille da Balia.
Navigate con noi, venite a conoscerci!
#staytuned #stayspilla

 

Dania

 

Eccola, la nostra enologa! Di fronte a etichette, uvaggi e cantine impazzisce. Sicuramente lei saprà consigliarvi su dove portare a cena la vostra nuova fiamma per farla mangiare – ma soprattutto bere – bene. Esperta nelle public relation, vi trova pure quei quattro o cinque argomenti da sciorinare nel corso della serata. Con lei però non parlerete mai di ordine e organizzazione degli spazi: in camera sua, nel suo congelatore e sulla sua scrivania regna il caos!!!

 

 

 

Pamela

 

È il Commissario Montalbano del gruppo. Lei non ha un ambito di pertinenza particolare, potete chiederle T-u-t-t-o. Lei studia, cerca, spulcia e alla fine: scova. Sociologa di professione, saprà ascoltare le vostre esigenze, studiarvi, e consigliarvi nel modo giusto. Ah… è un po’ maniaca della pulizia, quindi magari prima di entrare nel sito, toglietevi le scarpe!!!

 

 

 

Silvia

 

Architetto e webmaster, maniaca del design anche – soprattutto – quando questo va a discapito della funzionalità. A furia di fare jogging intorno al suo palazzo è diventata una runner con la R maiuscola ed esperta in abbigliamento tecnico, dolori post allenamento e rimedi “probiotici” degli stessi. Peccato che non abbia ancora trovato la cura che la guarisca dallo shopping compulsivo. Chiacchierona e caciarona, però, non chiedetele mai consigli su come evitare figuracce!!!

 

 

Usiamo cookies nostri e di terzi per migliorare i servizi e la tua esperienza di navigazione.
Hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Leggi la nostra politica sulla privacy e sull’uso dei cookies